Consumo eccessivo dati cellulare iphone

Come risparmiare traffico dati iPhone: 6 consigli
  • Il mio iPhone consuma troppi dati. Con gli altri smartphone non succede!
  • Come ridurre consumo dati cellulare 3G o 4G su iOS 10?
  • Come risparmiare traffico dati iPhone: 6 consigli;

Molti utenti infatti segnalano di consumare parecchie centinaia di mb anche in un solo giorno. Pare inoltre che neanche iOS 8.

Le app che stanno consumando il tuo piano dati (e come risolvere il problema)

Sempre da impostazioni, rechiamoci in iTunes ed AppStore, e deselezioniamo i download automatici. Andate ancora in impostazioni — generali — Aggiornamento app in background e staccate tutto. Altro servizio che sembra consumare dati in cellulare, pur dovendo girare normalmente sotto connessione wifi, è la condivisione foto di iCloud.

10 modi per ridurre il consumo di internet su iPhone

Stai riscontrando sul tuo iPhone o iPad un consumo anomalo o eccessivo di dati ? . 4) Disabilitare Consumo Dati Cellulare in iCloud ed iCloud Drive su iPhone. Come risolvere un eccessivo consumo di traffico dati su iPhone, Purtroppo l' applicazione non permette di disattivare la rete cellulare per il.

Questo servizio permette di poter creare album da condividere tra più account iCloud, in modo da poter visualizzare foto scelte, poterle commentare o votarle. La disattivazione, almeno nel mio caso, ha totalmente bloccato il consumo dati.

L’iPhone consuma troppi dati, mettiamoci un freno

Con queste operazioni, il consumo di rete dati dovrebbe finalmente arrestarsi. Fateci sapere la vostra! Rapoo K — La miglior tastiera per smart tv provata sinora.

  • come vedere profilo su whatsapp;
  • s8 vs iphone 6 vs xperia z3.
  • software x cellulari spia;
  • spia per android gratis.

Recensione Winnovo K43 — il muletto economico che non ti aspetti. Miglior smartphone sotto i euro: Come preparare i file multimediali per vari dispositivi.

About Author

In sostanza installo un app per controllare i consumi e l'app per controllare genera un consumo abnorme. Se non volete disabilitare del tutto questa opzione, potete comunque impedire che operi usando la rete cellulare. Tecnico Vincente opinioni recensioni. Come consumare meno giga di internet su iPhone ultima modifica: Grazie mille per aver condiviso il nostro articolo!

In realtà si tratta di scelte limitate nel tempo: In questo modo il traffico dati sarà estremamente limitato ma sarà sufficiente a far funzionare i servizi base. Sarebbe utile, inoltre, disattivare completamente il traffico dati quando non lo utilizzate: Questo significa un consumo ulteriore dei MB della vostra offerta mobile se la potenza del segnale Wireless è debole o assente. Non preoccupatevi, invece, degli aggiornamenti di sistema, dei backup effettuati su iCloud o dei download da iTunes Store, App Store e Apple Music: Tutto dipende da quanti GB avete e se avete la possibilità di utilizzare una connessione alternativa come il Wifi di casa, ad esempio per evitare di scaricare una notevole mole di dati tramite 3G o 4G.

Più notifiche push disattiverete, meno dati consumerete. Chi possiede un iPhone con iOS 10 avrà la possibilità di rimuovere anche le applicazioni di sistema , come ad esempio il Calendario, iBooks, etc….

Perché l’iPhone Consuma Così Tanti Giga di Traffico Dati?

Un altro punto riguarda la disattivazione dei servizi che non si utilizzano: Pensate, ad esempio, ad iCloud e a quanti MB ha bisogno per sincronizzare i servizi con altri iDevices o per archiviare dati in automatico. Disattivate quelli di cui non avete bisogno ad esempio le Foto Condivise, i dati di iCloud Drive, la posta , etc… e lasciate attive solo le funzioni che volete effettivamente sincronizzare.

Che cos'è mSpy?

mSpy è il leader mondiale nel campo delle soluzioni di monitoraggio, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente per questioni di sicurezza e di praticità.

Come funziona

Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari

Controlla i software di messaggistica

Accedi a tutte le conversazioni e le app di messaggistica istantanee presenti sul dispositivo monitorato.

Contattaci 24/7

Il nostro servizio di assistenza dedicato può essere contattato tramite email, chat o telefonicamente.

Conserva i tuoi dati

Tieni al sicuro i tuoi dati, effettuane il backup o esportali.

Controlla più dispositivi

Puoi monitorare contemporamente sia smartphone (Android, iOS) che computer (Mac, Windows).

Controlla grazie a mSpy

24/7

Supporto internazionale al cliente 24/7

mSpy presta attenzione alle esigenze di ogni singolo cliente, attraverso il suo servizio di assistenza attivo 24/7

95%

Soddisfazione Clienti pari al 95%

La soddisfazione di ogni cliente è la cosa più importante per mSpy. Il 95% dei clienti di mSpy si ritiene soddisfatto dal servizio e sarebbe disposto ad usufruirne nuovamente.

mSpy makes customers happy

  • Dopo aver provato mSpy, questo programma è diventato un alleato insostituibile per me. Mi permette di sapere sempre quello che fanno i miei figli, così posso anche assicurarmi che stiano bene. Mi piace anche il fatto di poter regolare varie impostazioni, per decidere quali contatti, siti o app far utilizzare o no.

  • mSpy è un'app che mi permette di tenere sotto controllo tutto ciò che fa mio figlio su internet. Posso anche bloccare qualsiasi contatto sospetto, se dovessero essercene. È una scelta intelligente per un genitore moderno.

  • Tenere al sicuro i propri figli è fondamentale per qualsiasi genitore. mSpy mi aiuta a tenere d'occhio mia figlia quando non posso stare con lei. La consiglio senza alcun dubbio!

  • Mio figlio passa le sue intere giornate al telefono, quindi è meglio che ogni tanto io controlli che non combini niente di male. mSpy mi permette di sapere sempre tutto ciò che fa, senza perdermi nulla.

  • Stavo cercando un'app che potesse tenere d'occhio i miei figli quando io non posso stare con loro. Un'amico mi ha consigliato mSpy. Mi piace! Mi aiuta a tenere sotto controllo i miei figli da tutti i pericoli della rete.

Sponsorizzazione

Quest'app è concepita esclusivamente per utilizzi legali e solo se si hanno determinate ragioni per utilizzare un software di monitoraggio. Le compagnie, per esempio, potrebbero informare i propri dipendenti che i propri telefoni aziendali sono controllati per ragioni di sicurezza

The Next Web